Le vittime spesso denunciano i maltrattamenti ma non sempre ricevono una risposta pronta dal sistema giudiziario.

16:47


https://drive.google.com/uc?export=view&id=1Q2hrpEOIJCkhSAW5ofRkZ6WpD3X44pOLLe vittime spesso denunciano il maltrattamento ma non sempre ricevono una risposta pronta dal sistema giudiziario.

In molti casi le donne vittime di violenza avevano già denunciato alle autorità la situazione di pericolo in cui vivevano.

Ma non è stato fatto abbastanza, siamo ancora stagnanti e vittime di un sistema che funziona male.

La domanda è perchè le donne continuano a morire?le leggi ci sono, l’omicidio in Italia è punito con l’ergastolo, il problema è che non vengono applicati i strumenti giuridici di protezione, inoltre non vi è un adeguato e tempestivo intervento da parte delle forze di Polizia e dell’autorità giudiziaria.

Esistono presidi giudiziari e di rete altamente formati che danno risposte specialistiche in tempi ragionevoli e invece altri uffici giudiziari dove tutto questo non avviene, quindi bisogna essere fortunate.

Esiste un problema di mancanza di specializzazione in tante zone, inoltre siamo ancora contornati da pregiudizi che ancora oggi permangono di fronte a questo tema da parte di alcuni operatori.

Quindi spesso davanti ad una donna che denuncia applicano degli stereotipi senza analizzare a fondo la questione. Viene risposto magari che si tratta di un conflitto in famiglia, oppure che non è il caso di portare avanti la denuncia, di non rompere il legame anche se è violento. 

È molto grave che accada ancora oggi.

Potrebbero interessarti anche

0 commenti

ISCRIVITI



FACEBOOK